CASA E DICHIARAZIONE DEI REDDITI - Guida alle spese detraibili dal 730.

Nuovo acquisto, mutuo, ristrutturazione, locazione... ecco tutte le spese legate alla casa che puoi detrarre dal Modello 730.

Quest'anno la campagna per la dichiarazione dei redditi avrà una scadenza più lunga: c'è tempo fino al 30 settembre per presentare il Modello 730.

In questo articolo ti forniamo un elenco pratico e sintetico di tutte le voci di spesa relative alla casa che possono godere di una detrazione.

SPESE PER L'ACQUISTO DELLA PRIMA CASA

Se hai comprato un immobile come prima casa, puoi beneficiare di una detrazione Irpef pari al 19% degli interessi passivi e oneri accessori pagati per l’acquisto di immobili da adibire ad abitazione principale, per un importo non superiore a 4.000 euro versati nel corso dell’anno.

Il beneficio spetta al contribuente che ha acquistato la casa ed è titolare del contratto di mutuo, anche nel caso in cui l'immobile sia adibito ad abitazione principale di un suo familiare (coniuge, parenti entro il terzo grado e affini entro il secondo grado).

Tra gli oneri accessori che danno diritto alla detrazione figurano le spese necessarie per la stipula del contratto di mutuo, ovvero:

  • le spese notarili relative all'atto di mutuo (NON sono invece detraibili quelle legate all'atto di acquisto), comprendenti sia l’onorario che le spese sostenute per conto del cliente;

  • le spese di perizia tecnica e di istruttoria;

  • la commissione spettante agli istituti di credito per la loro attività di intermediazione;

  • gli oneri fiscali;

  • le eventuali penalità per anticipata estinzione del mutuo.

Inoltre, se ti sei affidato a un'agenzia immobiliare, è detraibile il compenso pagato al mediatore per l’acquisto dell'abitazione principale entro un anno dal rogito; lo sconto è del 19% su un tetto massimo di 1.000 euro.

SPESE PER LA LOCAZIONE

Sono previste agevolazioni non solo per chi è proprietario della sua casa, ma anche per chi ha un contratto di locazione in corso.

È un tema che abbiamo trattato già sul blog dell'Agenzia Immobiliare Toscana, quindi se ti interessa approfondire questo aspetto, ti invitiamo a leggere l'articolo dedicato cliccando sul link: "Come detrarre le spese d'affitto? Guida per l'inquilino".

INTERVENTI SU UN IMMOBILE DI PROPRIETÀ

Se nel 2019 hai eseguito dei lavori sul tuo immobile, puoi beneficiare di importanti sconti fiscali grazie ai Bonus casa.

Puoi portare in detrazione:

- Il 50% le spese documentate sostenute nell'anno 2019 o negli anni precedenti per lavori di manutenzione straordinaria sulle singole unità immobiliari residenziali, gli interventi di restauro, risanamento conservativo e per la manutenzione ordinaria e straordinaria sulle parti comuni di edifici residenziali. L'incentivo è calcolato su un tetto di spesa massimo di 96.000 euro per ogni unità immobiliare ► BONUS RISTRUTTURAZIONI.

- Il 50% delle spese legate all'acquisto di mobili e grandi elettrodomestici di classe non inferiore alla A+ (A per i forni) su un ammontare massimo di 10.000 euro, quando sono destinati ad arredare un immobile sul quale siano stati effettuati contestualmente interventi edilizi. ► BONUS MOBILI.

- Le spese per lavori volti ad aumentare l'efficienza energetica dell'immobile e/o a ridurre il rischio sismico; la percentuale di sconto e il limite di spesa variano in base al tipo di lavoro eseguito► ECOBONUS E SISMA BONUS.

- Il 36% delle spese (di ammontare complessivo non superiore a 5.000 euro) per lavori di sistemazione a verde di aree scoperte private di edifici esistenti, unità immobiliari, pertinenze o recinzioni, impianti di irrigazione e realizzazione di pozzi, coperture a verde e giardini pensili ► BONUS VERDE.

L'Agenzia Immobiliare Toscana da sempre si fa interprete dei bisogni e dei desideri dei suoi clienti ed è in grado di fornire un adeguato supporto per ogni progetto che riguarda la casa.

Se hai una domanda da farci, siamo a disposizione per risolvere qualsiasi tuo dubbio: per maggiori informazioni chiama al numero diretto 3473075458, oppure lascia un recapito cliccando qui e sarai ricontattato il prima possibile.

A presto!

Luca Malacarne

Toscana Immobiliare Franchising

 

PS. Segui il blog dell'Agenzia Immobiliare Toscana anche sulla nostra pagina Facebook per non perdere nessuna novità!